Politecnico di Torino - Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY

+39 011 090 6100 info@tech-share.it

Identificazione di anticorpi specifici contro il virus Polioma BK

peptidi sinteticitest e.l.i.s.a. indirettoVirus polioma BK (BKPyV)

Introduzione

La presente invenzione consiste in un metodo di analisi per identificare la presenza di anticorpi contro il virus polioma BK (BKPyV) in campioni di fluidi biologici umani, mediante l’impiego di peptidi sintetici con il metodo immunologico E.L.I.S.A. indiretto. La soluzione proposta, rispetto alle analisi immunologiche attualmente a disposizione sul mercato, permette di ridurre drasticamente i falsi positivi, non essendo limitata dalla reattività crociata con altri virus polioma omologhi.

Caratteristiche Tecniche

L’invenzione consiste in un metodo di analisi standardizzato, specifico, sensibile, rapido, e di basso costo che consente di identificare in maniera inequivocabile la presenza di anticorpi contro il virus polioma BK (BKPyV) nei sieri di soggetti sospettati di essere infettati da BKPyV, o nei sieri di soggetti sani donatori di sangue, di cellule staminali o di organi, o ancora in sieri di pazienti affetti da diverse patologie associate alla infezione da BKPyV, quali neoplasie e altre patologie incuse quelle neurologiche e renali. Il metodo impiega brevi sequenze peptidiche uniche di BKPyV, in modo che queste rappresentino epitopi specifici per BKPyV e bersagli immunologici per gli anticorpi presenti nei sieri e altri fluidi umani. I peptidi sintetici utilizzati nel test ELISA sono stati sintetizzati utilizzando tecniche e apparecchiature standard.

Possibili Applicazioni

  • Analisi immunologiche specifiche per verificare la presenza di BKPyV;
  • Monitoraggio dell’infezione da parte di BKPyV in individui:
    • Sani;
    • Sottoposti a trapianti, soprattutto rene;
    • Con patologie a carico del sistema urinario, rene e malattie neurologiche;
    • Affetti da altre patologie BKPyV-positive.

Vantaggi

  • Analisi immunologica specifica ed esclusiva per BKPyV;
  • Metodo standardizzato, rapido e poco costoso;
  • Identificazione in maniera inequivocabile della presenza di anticorpi anti-BKPyV;
  • Uso di peptidi sintetici specifici e unici del virus BKPyV per identificare anticorpi contro BKPyV.