Politecnico di Torino - Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY

+39 011 090 6100 info@tech-share.it

Bussola solare elettronica ad alta precisione

Bussola solareMisura Nord geograficoPosizione elettronica soleSistemi di orientamentoSistemi ottici

Introduzione

Numerose applicazioni richiedono un elevato grado di accuratezza nella conoscenza di una determinata direzione o dell’orientamento di un oggetto nello spazio, rispetto alla direzione Nord. La bussola brevettata è in grado di assicurare una precisione molto più elevata dei modelli sul mercato; è molto compatta, i costi di produzione sono contenuti, il funzionamento è  automatico, il rilevamento è molto veloce.

Caratteristiche Tecniche

L’invenzione riguarda una bussola solare elettronica più precisa di quelle esistenti, compatta e automatica, che rileva la posizione del sole con un sistema ottico innovativo e utilizza le equazioni che ne regolano il moto apparente, grazie ad un algoritmo semplice ma accurato, in grado di funzionare in ogni luogo della Terra e di fornire la direzione Nord-Sud con una precisione di circa 1/60 di grado. Il suo funzionamento è molto semplice. Si mette in orizzontale la struttura e si attende che il GPS riceva dai satelliti i dati relativi all’ora e alle coordinate del luogo. Si orienta il sensore elettro-ottico approssimativamente verso il sole e si attende che il microprocessore, dopo aver elaborato i dati, individui la direzione Nord-Sud. È ovviamente necessario che il sole sia visibile anche se solo per pochi secondi, il tempo necessario all’acquisizione della sua posizione. Si punta infine l’oggetto da traguardare e si legge sul display la sua direzione rispetto a quella Nord-Sud.

 

Possibili Applicazioni

  • Rilievi indagini topografiche e archeologiche;
  • Ingegneria civile;
  • Ricostruzione tridimensionali scenari;
  • Allineamento pannelli fotovoltaici solari e a concentrazione;
  • Installazione radar aeroportuali;
  • Sistemi orientamento automi;
  • Taratura altre bussole.

Vantaggi

  • Misura accurata della direzione;
  • Dimensioni compatte;
  • Costi di costruzione contenuti;
  • Funzionamento automatico e a ogni latitudine;
  • Velocità di rilevamento;
  • Insensibilità a interferenze magnetiche.