Politecnico di Torino - Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY

+39 011 090 6100 info@tech-share.it

ANTIMICROBICI DA SCARTI VEGETALI

antimicrobici naturaliESTECHShelf-lifesicurezza alimentaresottoprodotti vegetali

Introduzione

Il brevetto riguarda la produzione di un estratto antimicrobico a partire da sottoprodotti agro-industriali di origine vegetale. È stato sviluppato un processo di fermentazione allo stato solido e di estrazione per ottenere estratti contenenti diversi composti che esercitano sinergicamente un’elevata attività antimicrobica nei confronti di microrganismi alterativi e patogeni.

Caratteristiche Tecniche

L’invenzione è relativa alla preparazione di un estratto ad attività antimicrobica a partire da sottoprodotti della filiera ortofrutticola. Si tratta di un processo che si basa sulla fermentazione in stato solido, utilizzando microrganismi GRAS (Generally Recognised As Safe), di sottoprodotti della lavorazione di pomodoro, melone e carota ed una successiva fase di estrazione. L’estratto ha una rilevante attività antibatterica nei confronti dei più comuni patogeni alimentari, quali Listeria monocytogenes, Staphylococcus aureus, Escherichia coli, Bacillus cereus, Salmonella spp. e nei confronti di microflore alterative che caratterizzano diversi alimenti. Rispetto agli antimicrobici presenti in commercio, in cui l’attività è svolta da una particolare composto o classe, l’effetto antagonista è svolto dall’azione sinergica di batteriocine, acidi, polifenoli presenti nell’estratto in seguito all’attività metabolica di specifici ceppi. Si propone il suo utilizzo (1-2%) come ingrediente per aumentare la shelf-life degli alimenti e garantirne la sicurezza ma, considerato l’effetto batteriostatico e battericida osservato, l’applicazione può essere estesa anche ad altri ambiti industriali (farmaceutico, cosmetico, mangimistico e packaging).

Possibili Applicazioni

  • Ingrediente nei processi di trasformazione e preparazione degli alimenti;
  • Ingrediente per la costituzione di packaging attivi per il settore alimentare;
  • Ingrediente antimicrobico nella formulazione di prodotti farmaceutici e cosmetici;
  • Integratore “green” nel settore zootecnico.

Vantaggi

  • Estratto naturale non tossico;
  • Stabilità alle alte temperature (121°C, 15 min);
  • Impiego in forma liofilizzata;
  • Applicazione in prodotti a diversi pH (4-7);
  • Basse concentrazioni di utilizzo (1-2%).