Politecnico di Torino - Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY

+39 011 090 6100 info@tech-share.it

Varietà di Frumento tenero selezionato in FVG

Alimentazione animaleFrumento teneroPanificazioneVarietà

Introduzione

Varietà di frumento tenero ottenuta partendo da un incrocio tra una varietà coltivata (Aubusson) ed una popolazione rumena. Durante i sette anni successivi, i criteri di selezione hanno riguardato principalmente caratteri relativi alla adattabilità all’ambiente (ciclo, altezza, resistenza alle principali fitopatie…), qualità (qualità del seme e delle farine) e produttività.

Caratteristiche Tecniche

UD08  è una varietà di frumento tenero non alternativa, a semina autunnale, mutica, con un ciclo di maturazione intermedio, una altezza medio-alta, resistente all’allettamento, con una spiccata resistenza al freddo  ed  un potenziale produttivo elevato e stabile specialmente negli ambienti di selezione. E’ una varietà a granella rossa, con un elevato peso unitario, un buon  peso ettolitrico ed un soddisfacente contenuto proteico, che conferiscono buone caratteristiche reologiche delle farine. Presenta un buon indice di accestimento e discreta resistenza ai principali patogeni, tra cui spicca la buona tolleranza alla ruggine bruna. Varietà produttiva e stabile che risponde ottimamente anche ad elevati input agronomici, sia in termini di produzione sia di qualità della granella, ideale per le zone del nord-est Italia con una buona adattabilità anche per le aree del centro.

Possibili Applicazioni

  • Ottimo per areali del centro-nord Italia;
  • Le produzioni elevate e la stabile e discreta qualità della granella, ne fanno un ottimo frumento panificabile;
  • La resistenza all’allettamento, la taglia medio-alta ed una spiga mutica consentirebbe anche l’utilizzo come insilato per alimentazione animale.

Vantaggi

  • Emergenza rapida;
  • Buon accestimento;
  • Ottima e stabile produzione di granella;
  • Resistenza all’allettamento;
  • Ottima tolleranza alla ruggine bruna. Discreta e stabile qualità reologica delle farine;
  • Resistenza al freddo.