Politecnico di Torino - Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY

+39 011 090 6100 info@tech-share.it

TECNOLOGIA STEREO MATCHING GUIDATA

apprendimento automaticofusione di sensori di profonditàInformatica Tsdricostruzione 3Dsensori attivistima della profondità

Introduzione

L’invenzione si riferisce ad una metodologia per l’integrazione in sistemi di stima della profondità basati su apprendimento automatico da immagini (stereo matching, ecc)  di informazioni ottenute tramite sensori di profondità attivi (ad esempio, Lidar) o da algoritmi non basati su apprendimento, usati come guida. Il metodo può trovare l’applicazione in Computer Vision, consentendo di stimare la profondità nei sistemi basati su apprendimento.

Caratteristiche Tecniche

La presente invenzione riguarda un metodo di determinazione della profondità da immagini e relativo sistema. Più dettagliatamente l’invenzione concerne un metodo per la determinazione della profondità da immagini digitali, studiato e realizzato in particolare per incrementare l’efficacia di soluzioni secondo lo stato dell’arte per la determinazione della disparità in immagini, e quindi per la determinazione della profondità dei punti della scena di una immagine, basate su apprendimento automatico e non, utilizzando informazioni sparse ottenute esternamente al processo di determinazione della profondità come guida, intendendo per sparse Informazioni con densità uguale o inferiore rispetto a quella delle immagini oggetto di elaborazione.

Possibili Applicazioni

  • Integrazione negli sistemi di guida autonoma;
  • Applicazioni industriali, realtà aumentata, robotica ecc;
  • Applicazione ai sistemi non basati su apprendimento.

Vantaggi

  • Consente la correzione di errori nella stima della profondità in presenza di condizioni avverse;
  • Rende il processo di stima della profondità più affidabile;
  • Migliora notevolmente la capacità di navigazione del veicolo e lo rende robusto in caso di condizioni avverse.