Politecnico di Torino - Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY

+39 011 090 6100 info@tech-share.it

Stimolatore neuromuscolare per stimolazione elettrica funzionale

FisioterapiaRiabilitazioneStimolatoreStimolatore neuromuscolare

Introduzione

La stimolazione elettrica funzionale (FES) consiste nel ripristino di un movimento funzionale ad una determinata azione attraverso l’applicazione di stimoli elettrici. La presente invenzione consiste in un sistema di stimolazione modulare e multicanale per la stimolazione elettrica funzionale che permette di acquisire dati, elaborarli e simultaneamente generare i pattern di stimolazione opportuni in base ad un programma preimpostato.

Caratteristiche Tecniche

La stimolazione elettrica funzionale (FES) consiste nel ripristino di un movimento funzionale ad una determinata azione attraverso l’applicazione di stimoli elettrici che provocano la contrazione di uno o più muscoli. I protocolli FES richiedono l’utilizzo di stimolatori neuromuscolari multicanale che, attualmente presentano i seguenti problemi: 1) Peso ed ingombro elevati. 2) Difficoltà di programmazione del pattern di stimolazione 3) Difficoltà di sincronizzazione con sistemi di acquisizione di segnali (biomeccanici e/o bioelettrici) utilizzabili come variabili di controllo del pattern di stimolazione (ad esempio in sistemi di controllo ad anello chiuso); L’invenzione risolve i problemi sopracitati attraverso l’utilizzo di un’architettura wireless modulare. Questa caratteristica consente di ridurre l’ingombro totale del dispositivo. La presenza di un dispositivo di controllo permette un elevato grado di personalizzazione del protocollo di stimolazione.

 

TRL: 3

Possibili Applicazioni

  • Stimolazione Elettrica Funzionale;
  • Fisioterapia.
  • Sport

Vantaggi

  • Personalizzazione del trattamento;
  • Ingombro ridotto;
  • Portabilità;
  • Programmazione semplificata.

.