Politecnico di Torino - Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY

+39 011 090 6100 info@tech-share.it

Sistema per rilevamento di cadute di persone

Riconoscimento di attività.Rilevazione di cadutaSanità diffusaSensori indossabili

Introduzione

Sistema per riconoscere cadute accidentali in modo affidabile. Il procedimento, basato su dati accelerometrici ai quali vengono applicati indici caratteristici di attività motorie, elimina i falsi allarmi e segnala soltanto eventi non riconducibili a normali attività quotidiane. Basso consumo e semplicità ne permettono l’implementazione in dispositivi indossabili non invasivi di uso quotidiano.

Caratteristiche Tecniche

Il sistema comprende sensori atti a rilevare il movimento del corpo di un utente e un modulo di riconoscimento di una caduta, capace di eliminare falsi allarmi dovuti a normali attività quotidiane. Il sistema rileva dati di movimento (e.g., accelerazione) anomali e li dirama a una serie di decisori. Ogni decisore valuta se i dati in ingresso possono essere interpretati come caratteristici di una normale attività (falso allarme) o meno. Se nessun decisore segnala un falso allarme, il dispositivo segnala il rilevamento di una caduta dell’utente. Il sistema è modulare e configurabile. In una particolare configurazione, il dispositivo è in grado di riconoscere come falsi allarmi l’atto di sedersi/sdraiarsi velocemente su una superficie morbida, sedersi su una superficie dura, correre, saltare. Il sistema opera sulla base di soglie e indici rappresentativi delle attività quotidiane, applicati al modulo dell’accelerazione.

Possibili Applicazioni

  • Sistemi indossabili per il monitoraggio continuo, indoor e outdoor, di soggetti esposti professionalmente a rischio caduta;
  • Integrazione in servizi di assitenza remota di persone anziane;
  • Sviluppo di applicazioni di personal healthcare per smart devices.

Vantaggi

  • Alta sensitività (capacità di rilevare tutte le vere cadute) e specificità (capcità di escludere tutte le false cadute);
  • Possibilità di funzionare con un solo accelerometro;
  • Algoritmo semplice implementabile on-board (non necessita di comunicare i dati esternamente);
  • Basso consumo energetico.