Politecnico di Torino - Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY

+39 011 090 6100 info@tech-share.it

Scaffold porosi per usi medicali

Ingegneria tessutaleRigenerazione tessuto osseoScaffolds polimerici porosi

Introduzione

L’invenzione si riferisce a un nuovo procedimento per la produzione di scaffold porosi biomedicali, tridimensionali, porosi, partendo da un polimero in dispersione in acqua in una singola fase di produzione. Subito dopo la preparazione, gli scaffold sono pronti per la coltura cellulare o possono subire differenti fasi post-trattamento per migliorare o modificare le proprietà.

Caratteristiche Tecniche

Nell’ambito dell’ingegneria tessutale e della medicina rigenerativa gli scaffolds ricoprono un ruolo fondamentale per la crescita e la rigenerazione di un tessuto tridimensionale. Questa tecnologia permette di realizzare scaffolds polimerici modulabili attraverso il processo di schiumatura, utilizzando protossido di azoto come agente espandente. Il nuovo procedimento semplifica notevolmente la realizzazione di scaffolds polimerici e permette di ottenere il grado desiderato di porosità con un alto tasso di riproducibilità.

Possibili Applicazioni

  • Rigenerazione del tessuto osseo;
    • in vivo, mediante iniezione in cavità;
    • in vitro (mediante injection molding).

Vantaggi

  • Semplificazione fasi di produzione;
  • Uso di sospensioni acquose;
  • Uso N2O come materiale espandente;
  • Nessun componente tossico;
  • Incorporazione additivi organici/inorganici;
  • Possibile uso in erogatori usa e getta;
  • Realizzazione in condizioni di sterilità;
  • Possibile iniezione diretta in vivo.