Politecnico di Torino - Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY

+39 011 090 6100 info@tech-share.it

Piattaforma sensoristica ad elevata sensibilita’

MicrofluidicaNanostruttureNanotecnologieSensoristica chimica e biologicaSpettroscopia raman

Introduzione

La presente invenzione si colloca nell’ambito della sensoristica chimica e biologica con l’utilizzo della spettroscopia Raman amplificata da effetti di superficie (SERS). L’invenzione prevede l’utilizzo di membrane di silicio poroso decorate con nanoparticelle di argento o oro integrate in un chip microfluidico multicamera a base polimerica. Il sistema può essere utilizzato sia con strumenti da laboratorio che strumenti portatili adattandosi ad approcci Point of Care .

Caratteristiche Tecniche

La spettroscopia Raman, che si basa sulle vibrazioni molecolari, sta notevolmente emergendo grazie alla sua caratteristica di detection “label-free” di specie biologiche. L’effetto Raman amplificato da superfici (SERS) rende questa tecnica sensibile a concentrazioni estremamente esigue di analiti, consentendo un range dinamico di concentrazioni di diversi ordini di grandezza. Nella presente invenzione, processi nanotecnologici sono applicati per la fabbricazione di piattaforme sensoristiche che ospitano camere microfluidiche in cui nanoparticelle metalliche immobilizzate su substrato dielettrico consentono un’analisi Raman con un controllo sull’iniezione dell’analita di interesse e il suo confinamento fisico in fase di analisi. Tali caratteristiche vanno a vantaggio dell’affidabilità, ripetibilità e alta sensibilità delle misure eseguibili.

Possibili Applicazioni

  • Analisi chimiche ad ampio spettro nel caso in cui gli analiti di interesse siano in fase liquida o dispersi in soluzioni;
  • Analisi biologiche sia in ambito genomico che proteomico;
  • Analisi multiplexed per diagnosi tumorale precoce.

Vantaggi

  • Elevata sensibilità di misura, grazie all’effetto SERS;
  • Controllo dell’iniezione dell’analita e suo confinamento fisico in fase di analisi;
  • Facilità di utilizzo anche su apparati di misura portatili;
  • Basso costo di fabbricazione.