Politecnico di Torino - Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY

+39 011 090 6100 info@tech-share.it

Misuratore di precisione dell’intensità acustica

Campo acusticoImpedenza acusticaIntensità acustica complessaMisuratore di precisioneProcessamento di segnali

Introduzione

L’invenzione è uno strumento per la misura dell’intensità acustica complessa con risoluzione spettrale tridimensionale radiativa e oscillatoria in qualsiasi condizione operativa. La nuova metodologia basata sull’impedenza, permette di minimizzare l’errore sperimentale in qualsiasi campo sonoro.

Caratteristiche Tecniche

L’invenzione consiste nella realizzazione di un’apparecchiatura e relativa metodologia per la misura dell’intensità attiva e reattiva dell’energia acustica a partire dalla valutazione dell’impedenza acustica. La misura dell’intensità avviene direttamente nel dominio della frequenza con la semplice moltiplicazione dello spettro complesso dell’impedenza con l’autospettro della velocità della particella. Una seconda linea di post-processing riguarda invece il calcolo del valore dell’intensità attiva e di quella reattiva, su tutta la banda delle frequenze misurate. Il primo si ottiene semplicemente come somma delle componenti spettrali distribuite su tutta la banda, mentre il secondo si ottiene come differenza dell’intensità apparente con quella attiva.

Possibili Applicazioni

  • Audiometria pressione-velocità;
  • Monitoraggio e controllo di sorgenti complesse (noise control, condition monitoring di macchine e loro sottosistemi);
  • Acustica ambientale, architettonica ed edilizia;
  • Ingegneria audio, musica, realtà virtuale e robotica.

Vantaggi

  • Minimizzazione dell’errore sperimentale in qualsiasi campo sonoro;
  • Definizione non ambigua e fisicamente corretta dell’intensità complessa a partire dell’impedenza;
  • Calcolo della distribuzione spettrale a banda fine delle forme radiativa e oscillatoria dell’energia acustica;
  • Calcolo dell’intensità reattiva totale.