Politecnico di Torino - Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY

+39 011 090 6100 info@tech-share.it

ENERTUN – Conci prefabbricati per geotermico

condizionamentoenergia rinnovabilegeotermiariscaldamentoscambiatori di calore

Introduzione

La soluzione tecnologica presentata trova spazio nel campo della geotermia a bassa entalpia. Il trovato prevede l’impiego di conci prefabbricati in calcestruzzo equipaggiati con serpentine in grado di trasportare liquidi termovettori. Tali serpentine sono installate secondo una disposizione in grado di ottimizzare lo scambio di calore con il sottosuolo considerandone le condizioni termiche.

 

 

Caratteristiche Tecniche

Viene presentata una soluzione tecnologica ottimizzata per scambiare calore con il sottosuolo, mediante conci prefabbricati per i rivestimenti delle gallerie, secondo il principio della geotermia a bassa entalpia. I conci prefabbricati possono essere impiegati nella realizzazione di qualsiasi tipo di galleria (es. Metropolitane). I conci sono in calcestruzzo (CLS) e dotati di  condotte dentro le quali circola il fluido termovettore. Ogni concio è composto da:

  • Elemento strutturale in CLS;
  • Un sistema di condotte per lo scambio termico.

Ogni concio può essere equipaggiato con un singolo circuito sul lato terreno, ovvero estradosso del rivestimento della galleria (ENERTUN-GROUND) o lato aria, ovvero intradosso del rivestimento della galleria (ENERTUN-AIR) o ancora con un sistema a doppio circuito per permettere lo scambio termico su ambo i lati. Ciascuno elemento è collegato a quello attiguo formando un unico circuito per ogni anello di rivestimento strutturale. Il sistema come è stato studiato permette di massimizzare lo scambio di calore e ridurre le perdite di carico.

Possibili Applicazioni

  • Tunnel metropolitano;
  • Tunnel superficiali;
  • Tunnel profondi;
  • Acquedotti e fognature.

Vantaggi

  • Scambio termico ottimizzato;
  • Ridotte perdite di carico;
  • Installazione rapida;
  • Costi ridotti rispetto a sistemi geotermici analoghi.