Politecnico di Torino - Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY

+39 011 090 6100 info@tech-share.it

ENDOPROTESI PER LA CORREZIONE DI ANEURISMI AORTICI

Aneurisma aorticoArco aorticoChirurgia endovascolareEndoprotesiStent

Introduzione

Questa endoprotesi brevettata trova applicazione nei casi di aneurisma dell’arco aortico. Ha lo scopo di favorire l’approccio meno invasivo della chirurgia endovascolare rispetto a quella ‘classica’, maggiormente rischiosa, poiché risolve alcune problematiche delle protesi aortiche attualmente in uso. Questa protesi, fenestrata e dotata di endobag, è progettata specificatamente per il segmento aortico relativo all’arco.

Caratteristiche Tecniche

Attualmente le protesi endovascolari utilizzate per contrastare gli aneurismi dell’arco aortico sono l’adattamento, non sempre sicuro, di endoprotesi utilizzate per altri segmenti aortici. L’anatomia complessa dell’arco aortico ha portato alla necessità di sviluppare uno strumento specifico, in grado di superare i limiti delle endoprotesi attualmente in uso. L’endoprotesi brevettata, fenestrata e dotata di endobag, è in grado di ridurre i rischi di embolie e di  endoleaks: essendo monomodulare sono necessarie poche manovre a livello dei tronchi sovra aortici, semplificando le operazioni necessarie nella fase di impianto. Questa invenzione fornisce dunque uno strumento più sicuro per la riparazione endovascolare degli aneurismi dell’arco aortico, evitando i rischi legati alla chirurgia ‘classica’ e all’uso di endoprotesi fenestrate non adatte alla conformazione specifica di quel tratto.

Possibili Applicazioni

  • Trattamento endovascolare degli aneurismi dell’arco aortico.

Vantaggi

  • Riduce i rischi operatori favorendo la chirurgia endovascolare;
  • Riduce i rischi di endoleaks derivanti da endoprotesi non specificatamente sviluppate per l’arco aortico;
  • Semplifica le operazioni necessarie per l’inserimento della protesi.