Politecnico di Torino - Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY

+39 011 090 6100 info@tech-share.it

Dispositivi flessibili a base di derivati grafenici

AntenneGrafeneInterconnesioni elettricheRiscaldatoriSchermi elettromagnetici

Introduzione

L’invenzione riguarda un dispositivo (1) del tipo di un’antenna, un riscaldatore, uno schermo elettromagnetico, un’interconnessione elettrica e simili che comprende uno strato di supporto laminare (3) e un percorso conduttivo nastriforme flessibile (4) costituito essenzialmente da derivati grafenici preassemblati. La tecnologia riguarda anche lo sviluppo di un processo per la realizzazione, su supporti laminari flessibili, di dispositivi conduttivi a base di derivati grafenici preassemblati.

Caratteristiche Tecniche

La presente invenzione riguarda:
– un dispositivo del tipo di un’antenna, un riscaldatore, uno schermo elettromagnetico, un’interconnessione elettrica e simili;
– un processo e un semilavorato per realizzare dispositivi del tipo di un’antenna, un riscaldatore, uno schermo elettromagnetico, un’interconnessione elettrica e simili.

La richiesta di nuovi percorsi elettrici flessibili e conduttivi con processi a basso costo ed ecocompatibili sta aumentando in molti campi diversi, come nell’elettronica flessibile, nella gestione dei processi energetici e nei materiali compositi. Il grafene è un cristallo bidimensionale composto da solo carbonio con eccezionali proprietà meccaniche, elettriche e termiche. L’alta conduttività elettrica e l’elevata flessibilità dei percorsi conduttivi a base di grafene rendono l’elaborazione facile su un’ampia varietà di materiali di substrati senza necessità di processi ad alta temperatura o etching chimico e può essere applicata sia su diversi substrati come carta, plastica o addirittura sui tessuti.

Possibili Applicazioni

  • Dispositivi NFC flessibili: chiavi elettroniche, biglietti da visita elettronici, manifesti pubblicitari elettronici, passaporti elettronici, dispositivi indossabili;
  • Riscaldatori flessibili;
  • Schermi elettromagnetici;
  • Interconnessioni elettriche.

Vantaggi

  • Non necessita di alte temperature;
  • Materiale altamente conduttivo, flessibile e versatile;
  • Processi facilmente scalabili industrialmente;
  • Processi e dispositivi ecosostenibili;
  • Dispositivi chimicamente e termicamente stabili.