Politecnico di Torino - Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY

+39 011 090 6100 info@tech-share.it

Controllo Primario MPC in Microreti Isolate

Controlli innovativi MicroretiEnergie rinnovabiliESTECHGenerazione DistribuitaSostenibilità energetica

Introduzione

Controllore innovativo per Microreti in Isola che permette una gestione delle tensioni, della frequenza di rete e del livello di carica degli accumuli attraverso un sistema distribuito e privo di sistemi di comunicazione tra le varie unità.

Caratteristiche Tecniche

L’invenzione si basa sull’implementazione di un controllore di tipo MPC (Model Predictive Control) per inverter che operano in microreti in isola. Il controllo agisce a livello di regolazione primaria. Il controllo MPC permette di poter definire al meglio gli obiettivi del controllo e i suoi vincoli a seconda del tipo di sorgente al quale l’inverter sarà connesso. L’invenzione è pensata per essere applicata al meglio a microreti in isola prive di inerzia, ovvero formate solamente da batterie e campi fotovoltaici. Tali obiettivi e vincoli possono cambiare a seconda delle modalità di funzionamento della microrete. Ad esempio, in caso di superamento del massimo assorbimento di potenza della batteria, grazie al controllo proposto, il campo fotovoltaico limita la sua erogazione di potenza autonomamente, senza nessun canale di comunicazione ma con il solo monitoraggio della frequenza di rete.

Possibili Applicazioni

  • Microreti isolate (aree remote e strutture di tipo “Zero Carbon”);
  • Sistemi elettrici isolati quali navi;
  • Re-powering di microreti già esistenti;

Vantaggi

  • Superamento del tradizionale architettura su tre livelli attraverso un sistema verticale e integrato che ne semplifica la gestione;
  • Miglioramento della power quality;
  • Annullamento dell’errore di frequenze.