Politecnico di Torino - Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY

+39 011 090 6100 info@tech-share.it

CONFEZIONARE ALIMENTI CON CO2 SUPERCRITICA

Anidride carbonica (CO2) supercriticaConfezionamentoConservazione alimentiPastorizzazione a freddo

Introduzione

Questa invenzione impiega anidride carbonica supercritica per pastorizzare alimenti, in condizioni di temperatura e pressione tali da non alterare le proprietà organolettiche del cibo. Con questo metodo si allunga il tempo si conservazione del prodotto, perché è in grado di ridurre la carica microbica presente nell’alimento fresco, preservandone la struttura, il colore e le proprietà nutritive.

Caratteristiche Tecniche

Il metodo più comune per pastorizzare gli alimenti è quello termico, che prevede l’esposizione del cibo a temperature che superano i 60°C, ma comporta la degradazione delle molecole termosensibili presenti.  È anche possibile impiegare sistemi ad alta pressione (migliaia di atmosfere), che inattivano i microorganismi, lavorando a temperatura ambiente. Questo processo però, per quanto efficace contro i microrganismi, non può essere usato per molti alimenti freschi. Questo nuovo processo prevede che, dopo aver confezionato gli alimenti con una miscela ricca in CO2, la confezione venga successivamente portata allo stato supercritico a temperature vicine a quella ambiente (fino ad un massimo di 50°C). In questo modo si preservano le molecole termosensibili dei cibi freschi conservandone la struttura, e si allungano il tempo di conservazione.

Possibili Applicazioni

  • Industria del confezionamento di cibi precotti e freschi;
  • Confezionamento di verdure e frutta fresca intera e/o a pezzi;
  • Confezionamento di carni e prodotti ittici freschi;
  • Mercato della spesa online che richiede più cibi confezionati.

Vantaggi

  • Riduce la carica microbica;
  • Preserva la struttura dei cibi freschi e precotti;
  • Preserva le molecole nutritive termosensibili;
  • Allunga la durata della scadenza degli alimenti;
  • Aumenta la sicurezza alimentare.