Politecnico di Torino - Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY

+39 011 090 6100 info@tech-share.it

Bluesentinel sistema di localizzazione indoor

beaconIoTLocalizzazione indoorraccolta datiregionitracciamento

Introduzione

L’invenzione consiste in un metodo per individuare i guasti in sistemi di comunicazione ottica ed identificarne le relative cause.

Bluesentinel consente di localizzare con grande precisione le persone all’interno di uno spazio chiuso tracciando i loro dispositivi mobili. Avvia in automatico applicazioni per smartphone senza interazioni da parte dell’utente. Bluesentinel consente di ‘svegliare’ un’applicazione per smartphone ed eseguire codice senza che l’utente debba ricordarsi di aprirla. Può anche essere utilizzato per raccogliere ed elaborare dati da sensori circostanti da inviare in Cloud in un’ottica di Fog Computing.

Caratteristiche Tecniche

Oggi le applicazioni di localizzazione indoor e monitoring tramite smartphone richiedono che l’utente apra l’applicazione e la tenga aperta. Solitamente questa azione richiede molti passaggi: prendere lo smartphone, sbloccarlo, cercare l’applicazione, avviarla e tenerla aperta. In alcuni casi queste operazioni sono fattibili, ma se è necessario ottenere informazioni precise e dettagliate serve un’altra strategia. Bluesentinel consente di attivare illimitatamente un’applicazione su smartphone senza che l’utente debba compiere alcun passaggio. La soluzione è basata su tecnologia Beacon (utilizzando la nostra tecnica di posizionamento e configurazione) per il risveglio dell’applicazione che può interagire con tutti i sensori del dispositivo oppure connettersi ad altri dispositivi per inviare/ricevere dati

Possibili Applicazioni

  • Scoprire i percorsi di oggetti e persone all’interno degli edifici o strutture pubbliche;
  • Monitorare ambienti indoor/outdoor (temperatura, pressione, umidità ed altri);
  • Tracciare beni outdoor svegliando l’app vicino all’oggetto e utilizzare il GPS dello smartphone per inviare la posizione in Cloud;
  • Ottenere analytics per minimizzare le inefficienze operative.

Vantaggi

  • Localizzare in automatico persone o oggetti senza interazioni da parte dell’utente;
  • Scaricare, elaborare e inviare dati in Cloud in ottica Fog Computing;
  • Risvegliare l’applicazione un numero illimitato di volte ed eseguire codice;
  • Monitorare ambienti senza un’installazione costosa di sensori interconnessi;
  • Tracciare oggetti e persone indoor/outdoor.