Politecnico di Torino - Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY

+39 011 090 6100 info@tech-share.it

Attenuare o correggere difetti visivi

Aiuti alla visioneDegenerazioni maculariMalattie vitreoretinichePercezione difetti visiviVisione binoculare

Introduzione

Alcune patologie oculari possono causare difetti visivi in più zone del campo visivo. L’invenzione riguarda metodo e sistema per eliminare o attenuare la percezione di tali difetti quando l’utente guarda, in visione binoculare, un video riprodotto su un dispositivo di visualizzazione. Forme realizzative agevolano lettura, scrittura, attività manuali, visione ravvicinata o a distanza, self viewing.

Caratteristiche Tecniche

Il trovato è rivolto a persone affette da alcune patologie dell’occhio che causano la percezione di vari difetti in più punti del campo visivo.  L’invenzione consente di effettuare alcune attività come leggere, scrivere o guardare la TV, in visione binoculare, eliminando o riducendo, secondo la particolare patologia, la percezione dei difetti visivi. Il metodo prevede la modifica in tempo reale di uno o più quadri video di un flusso video per compensare i difetti visivi della persona. In tal modo, quando il soggetto osserva l’area di visualizzazione, la percezione dei difetti viene eliminata o attenuata. Il flusso video può riguardare contenuti qualsiasi come ad esempio testo, immagini, trasmissioni televisive, video live o registrato, o quanto trasmesso dall’uscita video di un computer. L’area di visualizzazione può essere realizzata con vari dispositivi come ad esempio uno schermo televisivo, un monitor, un videoproiettore.

Possibili Applicazioni

  • Ausili per la visione ravvicinata, a distanza, o speculare (sistema connesso a un CCTV o un ingranditore);
  • Ausili per la visione di trasmissioni televisive (sistema connesso a un ricevitore segnali televisivi);
  • Ausili per un utente di computer (sistema connesso alla uscita video di un computer).

Vantaggi

  • Ripristino visione binoculare corretta anche con difetti localizzati in punti retinici corrispondenti, se non c’è perdita di informazione;
  • Miglioramento visione binoculare anche in caso di perdita di informazione, se i difetti sono localizzati in punti retinici non corrispondenti;
  • Comodo da usare.